Il Salotto olistico del Villaggio

salotto olistico del Villaggio

il salotto olistico del Villaggio 

  • sabato 17 giugno Davide Pirovano Mindfulness
  • sabato 24 giugno Fabrizio Leo Cervello e neurotraining
  • sabato 1 luglio Marco Fincati Il metodo RQI
  • domenica 2 luglio Michele Giovagnoli Alchimia selvatica
  • sabato 8 luglio ore 21 Lucia Giovannini Vivere meglio con se stessi e con gli altri
  • sabato 15 luglio Barbara Bruschi Le sequenze numeriche di Grabovoj
  • sabato 22 luglio Giorgio Cerquetti L’amicizia e le buone relazioni
  • domenica 23 luglio Daniel Lumera Attivazioni bioenergetiche Heliosis
  • sabato 29 luglio Fabrizio Leo Come l’acqua influenza la nostra vita
  • domenica 30 luglio Monica Sartore e Zheni Kanani Suoni, essenze e anima
  • sabato 5 agosto Annalisa Pontello L’alimentazione e il codice umano
  • domenica 6 agosto Marcello Calasso “Seba” Vibrazioni, suoni e musica 432 Hz
  • sabato 12 agosto Dott.ssa Elena Soldi Il cibo dalla cronaca alla realtà: cosa mettiamo in tavola?
  • sabato 26 agosto Daniel Lumera La cura del perdono: EVENTO ANNULLATO
  • domenica 27 agosto Elena e Mauro Stegagno Amati e sorridi: impariamo a vivere in salute
  • sabato 2 settembre Davide Pirovano Mindfulness
  • domenica 3 settembre Riccardo Fioravanti Scopri il tuo animale totem
  • sabato 9 settembre Alessandro Pera Dimmi che colore scegli e ti dirò chi sei

Gli eventi si tengono tutti alle ore 18 salvo ove diversamente indicato. Durata 2 ore circa. Gli incontri si terranno presso le sale riunioni e/o spazi all’aperto del Villaggio della Salute Più (Via Sillaro 27, Monterenzio BO). Il programma può subire variazioni.
Offerta libera. Consigliata la prenotazione.

Per chi lo desidera inoltre, il sabato sera è possibile fermarsi alle Terme dell’Agriturismo fino all’1 di notte immersi nella magica atmosfera delle Notti Azzurre! Con possibilità di aperitivi nel parco, un ricco buffet al Ristorante Panoramico, una cena con prodotti tipici dell’azienda agricola del Villaggio nella suggestiva location del Ristorante Sillaro.

Info: tel. 051.929791-929972, info@villaggiodellasalute.it

 

I relatori

 

pirovanoDavide Pirovano

Mind Coach, naturopata, trainer in PNL e Ipnosi Eriksoniana, specializzato presso l'IKOS Ageform di Bari. Fondatore dell'associazione LUMEN, della quale è presidente ad honorem, nel 1992 ha dato vita all’Ecovilaggio LUMEN, luogo dove sperimentare stili di vita salutari, in cui vivono in co-housing 62 persone. Specializzato nell'ambito della formazione e della medicina naturale, è docente in numerosi seminari e corsi, autore di molti articoli e saggi di settore. Cofondatore della Fondazione Europea Cammino Futuro e partner del Centro San Cresci.

sabato 17 giugno e sabato 2 settembre

Mindfulness

L'incontro permette di approfondire la conoscenza delle proprie potenzialità e apprendere tecniche per migliorare la propria vita e per gestire i problemi integrando ciò che avviene dentro e fuori di noi. La gestione dello stress e la capacità di introdurre nuove prospettive permette di porsi in relazione con le proprie esperienze in modo nuovo.

 

leoFabrizio Leo

Fabrizio Leo è il Responsabile del Neuro-Training College di Bologna, la struttura che negli ultimi due anni ha stabilito un record portando 35 professionisti a qualificarsi come Operatori e Consulenti Kinesiologici secondo gli standard dell’Associazione Italiana di Kinesiologia Specializzata (A.K.S.I.).

Le tecniche e i modelli di Neuro-Training sono stati creati da Andrew Verity, Kinesiologo, Chirologo e Omeopata australiano, autore dei libri The Efficient CEO Brain (“Il cervello efficente dell’Amministratore delegato”) e The Dinosaur’s Breath (“Il respiro del dinosauro”) e di decine di manuali di Neuro-Training sugli argomenti più svariati, molti dei quali sugli aspetti legati alle risorse mentali e biochimiche.

sabato 24 giugno

Cervello e neurotraining

Come posso migliorare il mio funzionamento mentale? Che relazione c’è tra COME penso e COME mangio, bevo, respiro o mi muovo?

Quali possibilità ho di allenare il mio organismo partendo dall’interno, invece che far ricorso a compensazioni esterne?

Sono influenzato dall’eredità dei miei genitori e dall’ambiente in cui vivo?

A queste e altre domande risponderemo nella conferenza.

sabato 29 luglio

Come l’acqua influenza la nostra vita

La vita nasce nell’acqua, di acqua siamo fatti per una gran parte e lo stesso processo della gravidanza con cui nasciamo è guidato dall’idratazione.

La nostra capacità di gestire l’acqua è la sintesi stessa della capacità che abbiamo di gestire la vita.

Quale acqua è buona per noi? Come possiamo usare l’acqua per gestire le situazioni di stress? Che rapporto c’è tra l’acqua che beviamo e il cibo che mangiamo?

Quale è il significato dei problemi che abbiamo con l’acqua e il cibo?

Delle nostre conferenze di quest’anno, questa è quella più legata all’ambiente delle terme e presenta un tema fondamentale per la nostra vita.

 

fincatiMarco Fincati

Il Dott. Marco Fincati, ideatore del Metodo RQI e autore del libro RQI – Il Segreto dell’Auto-Star-Bene, è ricercatore, formatore e terapeuta. Dopo essersi laureato in Scienze Statistiche a Padova, e aver lavorato come informatore scientifico per un’importante azienda di prodotti fitoterapici, ha impiegato anni alla ricerca di discipline, tecniche e prodotti per il benessere e l’auto-guarigione, con l’obiettivo di dare a ognuno l’opportunità di essere Maestro di Se Stesso. Grazie ad antiche filosofie, alla medicina tradizionale cinese e alle scoperte della nuova scienza nei campi della fisica quantistica e delle psicologie energetiche, ha ideato il Metodo RQI (Riequilibrio Quantico Integrato).

sabato 1 luglio

Il metodo RQI

Scoprire le vere cause dei problemi fisici, energetici, mentali e spirituali.

Cenni di fisica quantistica, come cambiare il mondo partendo da sé, questo e molto altro rispetto a una tecnica sperimentata e funzionante per moltissime persone.

 

giovagnoliMichele Giovagnoli

Testimone del bosco come luogo perfetto e specchio dell’interiorità umana, Michele Giovagnoli lo racconta con entusiasmo e poesia ad adulti e bambini, escursionisti e manager aziendali. Dopo un passato da educatore ambientale, apre fronti innovativi nel coaching e nello sviluppo personale condividendo percorsi di interazione diretta con gli elementi selvatici. Ultimamente si dedica a tempo pieno all’arte dell’alchimia e alla sua diffusione attraverso conferenze e seminari. È anche autore del testo Alchimia selvatica.

domenica 2 luglio

Alchimia selvatica

Il bosco è l’archivio vivente per eccellenza di tutto l’universo emozionale umano, e offre a chi lo consulta infinite possibilità per il risveglio interiore. La sua azione, umile e potente, investe importanti aree di indagine tipiche di questa fase storica dell’umanità: dal rapporto consapevole con il nostro corpo biologico, alla connessione ereditaria col nostro albero genealogico. Seguendo le ciclicità delle stagioni e in accordo con le fasi alchemiche, Michele Giovagnoli ci accompagna in un’affascinante percorso di esplorazione degli elementi selvatici suggerendo preziose pratiche utili alla crescita personale.

 

giovanniniLucia Giovannini

È l’autrice di best seller che hanno aiutato migliaia di persone nel mondo a vivere meglio e che sono stati tradotti in oltre 8 lingue.

Tra le sue opere, Tutta un’altra vita, Mi merito il meglioLibera la tua vita, Il crudo è servito e Frullato e mangiato, oltre che di diversi dvd e cd formativi.

Da circa 20 anni tiene corsi e conferenze per privati e aziende, in tutta Europa e in Asia. Nel 2008 ha fondato il metodo Tutta un’altra vita®.

Lucia ha un Doctorate in Psychology e Counselling, un Bachelor in PsychoAntropology ed è membro dell’American Psychological Association.

È Master Trainer di Firewalking, Trainer di Programmazione Neuro-Linguistica e Neuro-Semantica (ISNS Usa), Coach certificata (ACMC Usa), Master Trainer di Breathwork, ed è la coordinatrice europea del Movimento del Labirinto Veriditas.

È l‘insegnante degli insegnanti del metodo Louise Hay per Italia, la Svizzera italiana, la Thailandia e Singapore ed è stata spesso definita dai media “la Louise Hay italiana”.

È co-fondatrice di BlessYou! e co-direttrice della scuola di PNL, e Coaching LUCE® Libera Università di Crescita Evolutiva e dell’Istituto di Neuro-Semantica.

sabato 8 luglio ore 21

Vivere meglio con se stessi e con gli altri

Molta gente crede che il proprio livello di felicità sia qualcosa su cui non ha controllo: un colpo di fortuna che può sparire in un attimo. Invece non funziona così. La felicità è un’abilità, e come tale possiamo apprenderla.  Possiamo imparare a essere felici indipendentemente da tutto.

Così come non dobbiamo guadagnarci il diritto di respirare, ma respiriamo perché esistiamo. Noi meritiamo di essere felici per diritto di nascita.

Quanto spesso svendiamo la felicità, la ignoriamo o pensiamo di non meritarla? Quando siamo infelici siamo più irritabili, meno flessibili, e tendiamo a creare più problemi a noi stessi e agli altri. La ricerca della felicità non è quindi, come qualcuno potrebbe erroneamente pensare, un gesto egoistico. Tutt'altro.

In questo incontro Lucia Giovannini parlerà dei meccanismi che ci influenzano, delle trappole che ci rovinano la vita e ci insegnerà gli antidoti e la via per uscirne e ritrovare il benessere psicofisico.

 

bruschiBarbara Bruschi

Insegnante certificata da Grigori Grabovoi, counselor specializzata nelle tecnologie bioinformative, collabora con l’Associazione Global Salvation che si occupa della diffusione dell’Insegnamento di Grabovoi in Italia e nel mondo.

Insegnante di meditazione, consulente alimentare esperta in igienismo, operatrice Shiatsu e riflessologa.

sabato 15 luglio

La numerologia di Grabovoj

Lavorando con le informazioni si può raggiungere qualsiasi risultato.

Le tecniche di Grigori Grabovoi consolidano un nuovo concetto di realtà: un campo di informazione energetica continuamente modificato da pensieri e intenzioni. Possiamo costruire la nostra realtà, risanare i nostri corpi, armonizzare le relazioni con gli altri, influire sugli eventi imparando a muoverci consapevolmente nello spazio della coscienza per realizzare pienamente il nostro potenziale.

 

peraAlessandro Pera

Cromoterapeuta, completata la sua formazione in naturopatia presso LUMEN, si è specializzato in terapia cromatica presso il Centro di Psicologia Integrata di Giorgio Camattari di Milano. Attualmente collabora con i naturopati LUMEN nell’ambito delle analisi comparate e nell’individuazione delle tecniche di riequilibrio.

domenica 16 luglio e sabato 9 settembre

Dimmi che colore scegli e ti dirò chi sei

Il colore, spesso sottovalutato e superficialmente etichettato come parametro estetico, è in realtà un potente strumento, capace di influenzare lo stato di benessere delle persone.

Molto usato nel marketing come uno degli strumenti di persuasione e induzione all’acquisto, ben poco invece si conosce delle sue potenzialità per fare salute.

Un incontro per conoscerlo, apprezzarlo e conoscere quali possibilità apre nella propria vita.

 

cerquettiGiorgio Cerquetti

“Guru” spirituale, o “spirito libero” come si autodefinisce, scrittore e messaggero di amore, riconosciuto a livello internazionale.

sabato 22 luglio

L’amicizia e le buone relazioni

Il grande potete terapeutico delle buone relazioni.

Il caso non esiste. Ogni incontro ha un significato, ogni contatto con un altro essere umano è uno scambio di informazioni ed energie. Scegliere le persone compatibili con la nostra energia è un’arte spirituale positiva.

Questo seminario ti insegna a diventare e rimanere un vero spirito libero. Siamo spiriti eterni che stanno bene quando armonizzano le due emozioni più importanti della vita: amore e libertà.

Chi separa queste due grandi forze positive soffre e fa soffrire. Ognuno di noi può riconnettersi liberamente alla sua vera identità primaria che è naturalmente felice. Vieni a godere la compagnia di altri spiriti liberi.

 

lumeraDaniel Lumera

Coniuga la sua attività di ricerca accademica e sociale con un profondo e intenso percorso di ricerca personale.

È considerato un riferimento internazionale nello studio e nella pratica della meditazione, che ha studiato anche con Anthony Elenjimittan, discepolo diretto di Gandhi.

I suoi programmi di meditazione sono stati inseriti nelle attività didattiche di diverse università (tra cui le Università di Girona, Siena e Sassari) oltre che in master internazionali. Tra il 2011 e il 2014 applica i suoi programmi nell’alta formazione professionale del personale medico e sociosanitario introducendo oltre 3.500 medici e infermieri alle tematiche e alla pratica della meditazione e dei percorsi di consapevolezza.

Applica le sue ricerche negli ospedali (occupandosi di tematiche legate a “Elaborazione di lutto, dolore e sofferenza” e “Gestione dello stress e delle relazioni tra medico e paziente”, formando migliaia di professionisti), in università, imprese, scuole e carceri. Questo lavoro di ricerca gli ha permesso di contestualizzare i benefici della meditazione nelle scienze della qualità della vita e del benessere personale, relazionale e professionale, dando vita al modello Life Design.

domenica 23 luglio

Attivazioni bioenergetiche Heliosis

Heliosis è un sistema di energizzazione che utilizza il sole e la luce per raggiungere un livello superiore di coscienza, di salute fisica, emozionale e mentale.

Quando parliamo di luce di solito ci riferiamo alla porzione visibile all'occhio umano. Qui ci si riferisce a uno spettro elettromagnetico molto più vasto, composto da raggi infrarossi, microonde, onde radio corte e lunghe, raggi ultravioletti, raggi x, raggi gamma e raggi cosmici. In questo spettro elettromagnetico completo è contenuto il segreto della luce solare e della vita: le proprietà nutritive e terapeutiche fondamentali per la nostra sopravvivenza e le informazioni che servono alla nostra coscienza per compiere il prossimo passo evolutivo.

In Heliosis viene spiegata la natura della luce solare, i benefici che derivano da una relazione corretta e le metodiche per accedere alle informazioni evolutive contenute nelle sue frequenze.

sabato 26 agosto

La cura del perdono

Se vuoi sinceramente comprendere la cura del perdono, innanzitutto devi dimenticare ciò che sai, pensi, supponi o ti è stato detto e insegnato sul perdono. Devi partire da zero. La mente deve essere sgombra da pregiudizi: come un foglio bianco sul quale scrivere la più bella storia della tua vita...

Il perdono fa parte di una nuova educazione alla consapevolezza; una strategia evolutiva necessaria per la salute, il benessere e la qualità della vita.

 

sartoreMonica Sartore e Zheni Kanani

Monica Sartore dal 2000 è allieva del Dott. Nader Butto, il medico-ricercatore che ha elaborato una rivoluzionaria tecnica percettiva, “Il Settimo Senso”, che permette di individuare blocchi, traumi energetici e disfunzioni analizzando il campo quantico dell’individuo.

Da più di 20 anni studia l’applicazione dei Fiori di Bach. Ha frequentato il corso quadriennale di naturopatia presso l’Istituto di Medicina Naturale di Urbino.

Esercita a Bassano del Grappa in qualità di naturopata e operatrice olistica secondo il metodo del Dott. Nader Butto.

kananiZheni Kanani inizia lo studio del violino all'età di 6 anni col Maestro Lorenz Rodovani.

Nel 1995 si trasferisce con la famiglia in Italia; a Roma prosegue il percorso musicale presso il Conservatorio di S. Cecilia nella classe del Maestro Camillo Grasso.

Dopo aver conseguito altri diplomi a pieni voti e con la lode, continua il perfezionamento dello strumento. Insieme a 3 colleghe forma in questi anni un quartetto d'archi col quale può seguire così la sua passione: la musica da camera.

Si interessa da anni di sviluppo personale e uso terapeutico della musica, pratica Taijiquan, ha frequentato la formazione in musicoterapia presso la Cesfor di Bolzano e corsi in musicoterapia antroposofica.

domenica 30 luglio

Suoni, essenze e anima

Introdotti dal suono toccante del violino della straordinaria Zheni Kanani, avvolti dalla soave e profumata essenza di un fiore d’Oriente, emozionati dalla melodia del DNA trasformato in suono, la naturopata Monica Sartore vi guiderà in un viaggio di scoperta tra le emozioni che nutrono l’anima e le frequenze che agiscono sul nostro mare interiore, fino alla comprensione del delicato messaggio dei Fiori di Edward Bach.

 

pontelloAnnalisa Pontello

Dottoressa laureata in scienze e tecnologie del fitness e prodotti della salute presso l’Università di Camerino, esperta in alimentazione biologica, lavora da oltre 20 anni come educatore alimentare.

Allieva del Dott. Nader Butto col quale collabora nella ricerca sul cibo e bioenergetica.

sabato 5 agosto

L’alimentazione e il codice umano

“Nella corretta alimentazione non esistono restrizioni ma solo scelte consapevoli”.

Sembrerebbe che le scelte con cui l’uomo decide di alimentarsi non seguano criteri stabiliti dalla sua fisiologia bensì da modelli comportamentali.

Possiamo arrivare facilmente alla considerazione che, con ogni probabilità, ci nutriamo in modo strettamente connesso con la cultura del tempo in cui viviamo.

Una chiave di lettura diversa rispetto un argomento spesso dibattuto e al centro degli interessi di ognuno di noi.

 

calassoMarcello Calasso “Seba”

Operatore e ricercatore in discipline bio-naturali, studioso dei suoni olistici, bioenergeuta e “alchimista dei suoni“, ricercatore delle influenze dei suoni su chakra e meridiani, insegnante di tecniche sonoro-vibrazionali. Profondo conoscitore e sperimentatore dei 432hz, applica questa frequenza nella costruzione del Sebadrum.

domenica 6 agosto

Vibrazioni, suoni e musica 432 Hz

Le frequenze benefiche dei metalli vibranti. Risonanze alla frequenza dei 432hz. Meditazione sonoro-vibrazionale con gong, tam, tamburo, sebadrum e voce, a cura di “Seba” Marcello Calasso, per essere coinvolti dalla natura elevante del suono in un viaggio verso la scoperta della propria più intima essenza.

 

soldiElena Soldi

Elena Soldi, laureata in giurisprudenza, si è formata nel campo della medicina naturale divenendo naturopata e floriterapeuta, per poi specializzarsi nell’ambito dell’alimentazione naturale. Da anni si impegna nella diffusione della medicina naturale attraverso conferenze e corsi tenuti presso varie scuole di formazione, amministrazioni pubbliche e istituzioni. Dal 2010 collabora all’organizzazione, per la sede di Piacenza, del Progetto DIANA 5 (Studio di Prevenzione delle Recidive del Tumore al Seno attraverso l'alimentazione e lo stile di vita) condotto dal Prof. Franco Berrino della Fondazione IRCCS (Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano).

Sabato 12 agosto

Il cibo dalla cronaca alla realtà: cosa mettiamo in tavola?

L'incontro propone un nuovo punto di vista sull’alimentazione che permette di utilizzare il cibo per potenziare il proprio stato di salute. Come districarsi nella giungla delle informazioni che vengono divulgate dai media? Spunti preziosi per acquisire una speciale visione del cibo basato sulla salute e benessere personale ed organizzare l'alimentazione quotidiana in modo più sano.

 

stegagnoElena e Mauro Stegagno

La Dott.ssa Elena Stegagno è psicologa e psicoterapeuta.

Laureata in Scienze del comportamento e delle relazioni sociali e in Psicologia clinica e di comunità, è specializzata in Psicoterapia a indirizzo ssicosintetico.

Dal 2010 è docente al Corso di Laurea in Design del Prodotto Industriale presso l’Università di Architettura di Ferrara, tenendo l’insegnamento “Estetica e Comunicazione - Forma e Psicologia”.

Progettista Feng Shui formatasi presso la scuola italiana di rchitettura Feng Shui, accademia di ricerca per la sostenibilità ambientale e umana di Verona.

Collabora con l’associazione di Psicosintesi Applicata Antonio Tallerini – Onlus e l’associazione Energia For Sport.

Svolge la propria attività di libera professionista e di psicologa scolastica.

stegagnoIl Dott. Mauro Stegagno è medico chirurgo, specialista in cardiologia e in medicina interna. Medico esperto in agopuntura, omotossicologia e kinesiologia. Già responsabile del servizio di medicina non convenzionale presso l’ASL Bologna Sud per l’anno 2000.

Premio Dante Alighieri 2001 per meriti di ricerca nell’ambito delle medicine non convenzionali.

Già Professore a contratto presso la Facoltà di Scienze Motorie, Università degli Studi di Bologna.

Co-responsabile della Scuola di kinesiologia applicata “Kinesitalia” di Roma.

sabato 27 agosto

Amati e sorridi: impariamo a vivere in salute

Durante l'incontro verranno illustrate alcune delle migliori tecniche di riequilibrio fisico, emozionale ed energetico. Scopriremo come liberarci dai condizionamenti negativi, imparando ad amarci per ciò che realmente siamo. Capiremo come liberarci dai sensi di colpa e dalle paure. Vedremo le strade per acquisire una più alta stima di noi stessi. A tal fine praticheremo assieme alcune sequenze motorie del "Qi Gong" e del "Tai Chi", e sentiremo su noi stessi gli effetti dei famosi "suoni segreti di Qi Gong".

Verranno presentate alcune tecniche respiratorie e di rilassamento atte a contattare la parte più profonda e inconscia di ciascuno di noi. Assaporeremo infine un’originale pratica di meditazione e ci rilasseremo ascoltando suoni e musica a 432 Hz. Già al termine dell'incontro sarà possibile verificare i primi benefici, su chi vorrà prestarsi, tramite il test di kinesiologia applicata.

 

fioravantiRiccardo Fioravanti

Da oltre 20 anni si occupa di sciamanesimo e di pratiche olistiche per il benessere psicofisico. Dal 1997 si reca in America nelle terre indiane per fare direttamente esperienze significative con sciamani di varie tradizioni, vivendo con loro e partecipando a innumerevoli riti e cerimonie.

Ha inoltre approfondito lo studio e la conseguente essenziale pratica, attraverso insegnanti come Kenneth Meadows, Jamie Sams, Joseph M. Marshall III, Carlos Castaneda, Don Miguel Ruiz, T. Harw Eker e tanti altri.

Oggi conduce eventi di crescita interiore e di consapevolezza, proponendoli in una modalità attualizzata alla nostra cultura e ai nostri tempi.

domenica 3 settembre

Scopri il tuo animale totem

Sin dall’antichità, gli animali sono sempre stati considerati delle creature con una particolare connessione con l’essere umano che andava ben oltre i motivi fisici.

Gli animali sono sempre stati considerati degli archetipi dell’esistenza che attraverso la loro anima entravano in simbiosi con gli esseri umani; per questo sono chiamati Anima-li. In particolare, i popoli Nativi della Terra consideravano gli animali, le piante e perfino le pietre come esseri viventi, alla pari degli esseri umani e per questo motivo nutrivano per essi una profonda considerazione.

Evocarli, attraverso l’utilizzo di una parte fisica come ad esempio una piuma d’aquila o tramite la loro stessa immagine, significava richiamare le qualità che essi detengono e simboleggiano.

Cosa faremo: seminario sciamanico per conoscere se stessi attraverso il riconoscimento dei propri Animali Totem per mezzo della pratica e del relativo aiuto da parte di Riccardo Fioravanti a interpretare l’esperienza.

 

Prenotazione